Print Friendly and PDF

PALOMA
Sebastian de Iradier
   

Laggiù
Sotto il cielo azzurro più bello appar
Laggiù
Vedi un astro in cielo per te brillar
Sei tu
Che al balcone tremi al veder passar
In vol
Le colombe bianche dell’oltre mar

Se una colomba bianca verrà domani
Stringila forte al cuore con le tue mani
In un pensiero dolce di nostalgia
Baciala perché baci la vita mia

Hai cichita perché
Tu non torni da me hai
Nel mio cuore c’è un nido d’amore
Che aspetta solo te
Laggiù
Se tu chiudi gli occhi tra i gigli in fior
Verrà
La colomba candida del mio amor
E allor
Che tu porti al di partirò da te
Col cuor
Seguirò quel volo e sarà da me