Print Friendly and PDF

CAMPANN'E DE PASQUA CAMPANE DI PASQUA
Bozzo - Dodero Bozzo - Dodero
   

Benvegnûa primmaveia
Ti t’ë comme na reginn’a
Ch’a larriva lëgia e bella
In sce in fï d’aietta finn’a
Ti ne porti mille fiori
Che ti sparzi co-a tô man
E ti porti a santa pasqua
C’on in festuso din don dan

Campann’e de pasqua
Campann’e d’amö
Mandë a vostra voxe
Lasciù finn’a au sü

Resciuscita cristo
Trionfo esultanza
A tutti rinasce
In chêu n’a speranza

O mä o se fà delungo ciù bonassa
O çë o se fà delungo ciù torchin
In tutto gh’è n’augurio, na promissa
Ch’a rende fiduciosi in to destin

Campann’e de pasqua
Squillanti in to sü
Sonnë l’alelluia
Pë o nostro segnü

Vadde a nostra fantasia
Lasciù in çë co-e rondaninn’e
E se demmo amente ae rose
No pensemmo ch’an e spinn’e

Za nell’aia gh’e n’a voxe
Ch’a ne fà resta incatæ
Un’a voxe ch’a ne dixe
Fito fito arriva a stæ

Campann’e de pasqua
Squillanti in to sü
Sonnë l’alelluia
Pë o nostro segnü

Benvenuta primavera
tu sei come una regina
che arriva leggera e bella
sopra un filo di arietta fina
tu ci porti mille fiori
che spargi con la tua mano
e porti la Santa Pasqua
con un festoso din don dan

Campane di Pasqua
campane di amore
mandate la vostra voce
lassù fino al sole

Risuscita Cristo
trionfo esultanza
a tutti rinasce
in cuor una speranza

Il mare si sempre di più bonaccia
il cielo si fa sempre più azzurro
in tutto c’è un augurio una promessa
che rende fiduciosi nel destino

Campane di Pasqua
squillanti nel sole
suonate l’alleluia
per nostro Signore

Vada la nostra fantasia
lassù in cielo con le rondini
e se pensiamo alle rose
non pensiamo che hanno le spine

Già nell’aria c’è una voce
che ci fa rimanere incantati
una voce che ci dice
presto presto arriva l’estate

Campane di Pasqua
squillanti nel sole
suonate l’alleluia
per nostro Signore