Print Friendly and PDF

FUXË DE ZENA FOCE DI GENOVA
Piccone Piccone
   

Fuxë de zena de tûtte ë cûntre-ë
Ti te a ciû bella da nostra site-ë
Cui tô parmizi con viali e vialetti
Sun tûtti lindi sun tûtti anguletti
A barca a veia a custezza pe-o meû
Arria na maggia dê allegri figgieû
Sêmmu in tu portu da nostra site-ë
Cantiemu a fuxe sèntieì che bunte-ë

Fuxë ti te a ciû bella fuxë
Te cumme u së cu porta tante stelle
San pe-ë a fuxë in faccia a tô scûgge-a
E passeggiate au mä se fan vuente-a
Cantëmmu a tô cansun fuxë de zena
Sëmmu i tô canterin che a fan sentì

In sciä tô spiaggia ghe tanti ospitanti
Da tutte e parte ghe vegne i bagnanti
Stabilimenti cun tante gabinn-e
S’attrovan zueni cû-e scignurinn-e
Balli e schiamassi pë e sale da ballu
Staiemu in pe-ë fin che canta u gallu
Veddiemu zena tutta illuminä
Che gran bellezza pe- a fuxe pe-u mä

Fuxë ti te a ciû bella fuxë
Te cumme u së cu porta tante stelle
San pe-ë a fuxë in faccia a tô scûgge-a
E passeggiate au mä se fan vuente-a
Cantëmmu a tô cansun fuxë de zena
Sëmmu i tô canterin che a fan sentì

Foce di Genova di tutte le contrade
tu sei la più bella della nostra città
Con i tuoi palmizi con viali e vialetti
sono tutti lindi sono tutti angoletti
La barca a vela costeggia il molo
arriva un gruppo di allegri ragazzi
Siamo nel porto della nostra città
canteremo alla foce sentirete che bontà

Foce tu sei la più bella foce
sei come il cielo che porta tante stelle
San Pietro alla foce in faccia alla tua scogliera
e le passeggiate al mare si fanno volentieri
Cantiamo la tua canzone Foce di Genova
siamo i tuoi canterini che si fan sentire

Sulla tua spiaggia ci sono tanti turisti
da tutte le parti vengono i bagnanti
Stabilimenti con tante cabine
si trovano giovanotti con le signorine
Balli e schiamazzi nelle sale da ballo
staremo in piedi fin che canta il gallo
Vedremo Genova tutta illuminata
che gran bellezza per la Foce e per il mare

Foce tu sei la più bella foce
sei come il cielo che porta tante stelle
San Pietro alla foce in faccia alla tua scogliera
e le passeggiate al mare si fanno volentieri
Cantiamo la tua canzone Foce di Genova
siamo i tuoi canterini che si fan sentire